017 Past Euphoria - Polonia 2010 @ Fabio Sgroi
Presentazione editoriale - 16 maggio 2018 - ore 18 e 30 - Officine Fotografiche Milano

PAST-EUPHORIA / POST-EUROPA

di Fabio sgroi
in collaborazione con Crowdbooks

Crowdbooks e Officine Fotografiche Milano presentano il volume del fotografo Fabio Sgroi “Past Euphoria Post Europa”: un progetto personale a lungo termine incentrato sull’identità instabile dell’Europa orientale a causa delle conseguenze derivanti dalla scissione dei regimi e dall’avvento della democrazia; tutto è avvenuto sotto lo sguardo dei media, che oggi ci parlano di un’ Europa che cerca rifugio in sé stessa. Il libro, descrive la vita di tutti i giorni di una società che è ancora alla ricerca di un’identità. Luoghi che stanno portando avanti con sé il ricordo di una profonda Europa che ha sofferto gli effetti violenti delle dinamiche geopolitiche, dalla caduta del muro di Berlino fino alla fondazione della nuova Unione Europea. Nelle immagini ci sono volti corrosi e luoghi corrosi dalla memoria, ma anche circondati dalla modernità; le immagini mostrano segni di moderna euforia, sebbene cadano nell’oscurità di un passato inquieto. I paesi in cui Sgroi ha scattato le foto sono 14: Albania, Bosnia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Grecia, Erzegovina, Ungheria, Macedonia, Polonia, Romania, Serbia, Slovacchia.

 

Come definire il lungo viaggio nelle immagini e nel tempo che ha realizzato Fabio Sgroi? Il titolo di questo libro ci aiuta a capirne le intenzioni, cioè a raccontare il passaggio dal momento di euforia per la nascita di una nuova realtà socio-politica, alla successiva acquisizione della consapevolezza che non tutto era fatto, che non tutto sarebbe stato facile. Un momento epocale nel quale, come vuole la Storia, da un passaggio all’altro si assiste a una sorta di perdita dell’innocenza”.            Giovanna Calvenzi

Intervengono:

Giovanna Calvenzi, docente e photo editor, Fabio Sgroi fotografo, Luca Nizzoli Toetti fotografo, Stefano Bianchi editore

Dopo la presentazione, sarà possibile acquistare le copie del libro edito da Crowdbooks Publishing.