fabio renzi

Fotografia base

Inizio lezioni: dalla settimana dell’11 marzo
Lezioni: 15
Ore: 32
Durata: 3 mesi
Numero massimo di partecipanti: 12

Frequenza: una volta a settimana, due ore, in un giorno ed una fascia oraria (da scegliere) indicate nella voce orari.
Costo: 400 euro (100 al momento dell’iscrizione, 150 all’inizio del corso, 150 alla fine del primo mese di corso)

Sono previste due esercitazioni in esterno, di 3 ore, nel weekend.

Cosa si impara al corso di fotografia base?

Il corso di fotografia base è rivolto a chi si avvicina al mondo della fotografia e desidera apprendere le basi della tecnica fotografica, in un percorso di crescita volto a sviluppare la propria creatività.

Il corso parte da zero ed è adatto sia ai neofiti totali sia a chi ha già esperienza sul campo ma vuole rafforzare le proprie basi teoriche.

Le lezioni affrontano argomenti come l’esposizione in modalità manuale, la composizione, le possibilità date dagli automatismi, il workflow digitale e la finalizzazione delle immagini.

Mantenendo un equilibrio tra teoria e pratica la sua finalità è portare gli allievi a una completa conoscenza ed a un corretto utilizzo della propria attrezzatura fotografica, nonché di costruire delle solide basi per una crescita artistico-professionale.

Prerequisiti e attrezzature:

il corso base è aperto a tutti e parte da zero. Per frequentare il corso base è necessario munirsi di una fotocamera che permetta il totale controllo manuale delle funzioni (tutte i modelli reflex o le mirrorless di fascia alta)

Durante il corso sono previste due esercitazioni in esterno di 3 ore, di solito svolte nel weekend.
L’orario, la durata e il luogo delle esercitazioni all’aperto sono suscettibili di cambiamenti. Le esercitazioni si svolgono normalmente anche in caso di maltempo, salvo in caso di condizioni meteo particolarmente avverse.

PROGRAMMA

Lezione 1 – Teoria – ​il sistema reflex.
A partire dalla camera obscura fino ai tipi di macchina fotografica attualmente disponibili. Com’è fatta una fotocamera reflex, come funziona. Cos’è l’ISO e la sensibilità.

Lezione 2 – Teoria – tempi e mosso
L’otturatore, la scala dei tempi di posa. Consigli per ottenere un’immagine ferma ed evitare il mosso. Il mosso creativo e il panning. Il valore EV e le coppie equivalenti.

Lezione 3 – Teoria ​- ​diaframma e profondità di campo
Gli obiettivi, angolo di campo, grandangoli e teleobiettivi. Cos’è un’obiettivo zoom. Come avere molta profondità di campo in un paesaggio. Come avere poca profondità di campo in un ritratto.

Lezione 4 – P​ratica le​ coppie equivalenti
Esercizi su tempi e diaframmi, coppie equivalenti, sovraesposizione, sottoesposizione, tempo di sicurezza, mosso creativo e panning.

Lezione 5 – Teoria – la ​composizione
La lettura delle immagini, pesi ed equilibrio, regola dei terzi, linee di forza e di struttura, quinte e cornici, regola aurea.

Lezione 6 – T​eoria -​ esposimetr​i ed esposizione​
Che tipi di esposimetro esistono. Misurazione incidente e riflessa, il grigio medio. Modalità matrix valutativa, spot, parziale, media ponderata e pesata al centro.

Lezione 7 –  P​ratica – esposizione
Dove misurare l’esposizione. La correzione dell’esposizione sul bianco e sul nero, il controluce, la silhouette.

Lezione 8 – E​sercitazione in esterno (3 ore)
Esercizi sulle coppie equivalenti, la profondità di campo, l’esposizione, il mosso.

Lezione 9 – R​evisione
Commento e critica ai migliori (e peggiori!) scatti degli studenti.​

Lezione 10 – Teoria bilanciamento del bianco, autofocus, semiautomatismi
Quando e come usare il blocco dell’autofocus (AFL), modalità Af-s e Af-c, il blocco dell’esposizione (AEL), priorità dei diaframmi e dei tempi, modalità Program.

Lezione 11 – Teoria workflow digitale
Il file jpeg e il file Raw, rudimenti di post-produzione e gestione del colore, formati di stampa​.

Lezione ​12 – Pratica in aula (con modella)
​Introduzione alla composizione sul ritratto.​
Lezione ​13 – ​Teoria – storia e autori
Studio avanzato della composizione su immagini che hanno fatto la storia della fotografia; introduzione al linguaggio e alla comunicazione per immagini.
Lezione ​14 – ​Esercitazione in esterno (3 ore)
​Senza linee guida, si lavora su un proprio filo conduttore.
Lezione 15 – Revisione finale
Si rivedono e commentano con l’insegnante i risultati dell’ultima esercitazione.


Insegnanti


Corsi disponibili

Fascia oraria Data di inizio Disponibilita'
Lunedí 21-23 | Peo Vertamy 11/03/2019 ISCRIVITI
Martedí 19-21 | Allegra Martin 12/03/2019 ISCRIVITI
Martedí 21-23 | Peo Vertamy 12/03/2019 ISCRIVITI
Mercoledí 18-20 | Luca Nizzoli Toetti 13/03/2019 ISCRIVITI


Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio